L'azienda


Prestigioso Liquorificio

Il liquorificio del Cav. Giuffrida

nasce nel lontano 1865 con la denominazione di "Distilleria Sebastiano Giuffrida" e consegue all'Esposizione internazionale di Roma del 1925 il Diploma di "Gran Premio e Medaglia d'oro" per i liquori finissimi di "lusso". Il fondatore Sebastiano Giuffrida, tramanda al figlio Rosario la passione per la distillazione e produzione di liquori; alla sua morte prende infatti il nome di "Distilleria Cav. Rosario Giuffrida".

L'azienda continua a mantenere nel corso degli anni la passione ed il costante desiderio di voler conservare tradizioni legate ad antichi e genuini sapori, rispettando inalterate le ricette e la lavorazione rigorosamente artigianale. L'Azienda oggi rilevata dal giovane Mariano Caggegi, un mastro liquoriere le cui mani hanno per anni operato nel settore, prende nuovo slancio con la realizzazione di prodotti di indubbia qualità ed egregiamente legati alla tradizione siciliana. Il liquorificio del Cav. Rosario Giuffrida si trova nel paese di Santa Venerina in provincia di Catania, una zona collinare alle pendici dell'Etna sulla costa Jonica della Sicilia; zona rinomata proprio per la presenza attiva di diverse realtà storiche legate alla preparazione e distillazione di liquori e rosoli. Una cornice eccezionale ed un antico opificio che ospita anche l'originaria distilleria resa oggi un interessante museo che è possibile visitare prenotando almeno con due giorni di anticipo.

L'Azienda forte della propria esperienza più che centenaria produce creme e liquori che vengono prodotti, oggi come allora, con procedure artigianali, utilizzando materie prime selezionate di elevata qualità, e per i prodotti tradizionali, rigorosamente provenienti dai territori Etnei. Forte dei 140 anni di attività la ditta ha continuato a mantenere nella produzione di creme e liquori, metodi di lavorazione rigorosamente artigianali anche per l'uso di materie prime provenienti dall'hinterland etneo selezionate per l'elevata qualità. Limoni della fascia Jonica della Sicilia particolarmente rinomata per il famoso "Verdello", pistacchio di Bronte, mandarini e arance provenienti da agrumeti situati alle falde del vulcano il cui terreno ricco di minerali produce frutti dalle qualità organolettiche eccellenti, fragoline di Maletto, mandorle e nocciole siciliane, sono solo alcuni degli ingredienti usati nella preparazione di liquori e creme di liquore.

news


News, eventi, fiere e novità aziendali

Visualizza tutte le news

Riconoscimenti


Premi e attestati dei liquori.

 Internacional Expo 1925



Seguiteci su