Morte di Rosario Giuffrida

Rosario Giuffrida dette in affidamento tutti i beni della ditta ai figli di Mangano Alfio. La vedova insieme ai figli adottati prima della morte fecero una nuova società. I figli adottivi di Rosario Giuffrida, Antonino e Giuseppe Mangano-Giuffrida riaprirono la fabbrica per la produzione di liquori e amari.  

Medaglia d’Oro

La Camera di commercio di Catania veste della Medaglia d’Oro come premio per la fedeltà al lavoro ed al progresso economico dopo 53 anni di attività.